logo De Benedetti
 
  

I nodi della cravatta

Esistono vari modi per annodare la cravatta anche se l'innumerevole quantità di combinazioni elaborate dai nostri nonni si sono oggi ridotte ad alcuni metodi di base diffusamente adottati.
Il nodo attualmente più usato è il cosiddetto four in hand, semplice e classico al tempo stesso. Come dice il suo nome, questo nodo si esegue con quattro movimenti della mano.

Il risultato è perfetto se il nodo così ottenuto non risulta nè troppo largo nè troppo grande; ma, al contrario, piuttosto stretto e contenuto quanto basta per provocare sotto al nodo un piccolo taglio verticale, quasi un accenno di drappeggio.